Questo $575 Milioni di ICO Con Reale Backing è così pazzo, Potrebbe essere reale

Questo $575 Milioni di ICO Con Reale Backing è così pazzo, Potrebbe essere reale

USI Tech trasformare la tua vita con il più facile e più passiva di investimento bitcoin

Crypto ama Lamborghini.

Tanto sembra che una startup in cerca di liberare i film - prime offerte comprendono una biopic circa il fondatore della casa automobilistica e il suo feud con il fondatore della Ferrari - ha sollevato un enorme $575 milioni al largo delle sue vendita privata di TTU token crittografici da parte di investitori tra cui BlockTower Capitale e persino un principe.

Con quello, l'avvio, chiamato TaTaTu, ha sollevato il terzo turno mai usare l'offerta iniziale di moneta (ICO) modello - superata solo da EOS e Telegram, secondo i dati di CoinDesk di ICO Tracker.

Se questo sembra folle - un enorme aumento tale da una società chiamata TaTaTu senza storia nello spazio crypto - non sarebbe da solo. Anche uno dei sostenitori del progetto ammette che la notizia, ha annunciato oggi, prenderà molti di sorpresa.

“La grande rotonda sembra sorprendente nel contesto di un affollato e industria crypto ribassista, in cui gli investitori tipicamente partecipano con cripto, e non fiat. Pensiamo che, infatti, non è,” Allan Cassis, l'amministratore delegato di Lvna Capitale, detto CoinDesk. Cassis’ la famiglia ha dato i soldi per il progetto, ma Lvna Capitale non ha partecipato a tutto tondo.

Indicando una nuova categoria di sostenitori crypto interessati, Lui continuò, detto, “Si tratta di nuovo denaro entrano in mercati in un momento in cui continuiamo a vedere i ritardi dalle lunghe attese, gli investitori istituzionali’ la partecipazione in bitcoin.”

Abbastanza sicuro, alcuni di quei nuovi fondi proviene da regalità e nobiltà europea - Félix di Lussemburgo, secondo nella linea di successione, e Lady Monika Bacardi, della famiglia che possiede la famosa azienda di liquori, Bacardi Limited. (CoinDesk non è stato in grado di confermare gli investimenti del principe Felix da momento della stampa, ma TaTaTu precedentemente descritta impegno di Lady Bacardi sul suo blog Media, dove “stimato” il suo supporto a $100 milioni.)

Plus con BlockTower capitale investendo e Lvna Capitale in qualità di consulente strategico, sembra che ci sia un po 'di supporto per impegno di TaTaTu -, che non è solo la creazione di filmati.

In cima a creare il proprio contenuto video, TaTaTu piani sulla costruzione di una piattaforma di token-alimentato il video-on-demand per competere con Netflix. Secondo il comunicato, i fondi raccolti saranno utilizzati per costruire la piattaforma, costruire il pubblico e promuovere un servizio ad-supported che condivideranno le entrate con gli spettatori.

TaTaTu CEO Andrea Iervolino said in a press release:

“La risposta è un'ulteriore conferma che il nostro modello di acquisire e produrre i nostri contenuti mescolato con gli utenti gratificanti con gettoni TTU a guardare che il contenuto sulla piattaforma andrà a beneficio di tutti.”

Ancora, c'è un certo numero di cose su questo round che può dare osservatori nello spazio di pausa.

Per i principianti, enormi giri tendono a rendere le persone più scettico di rassicurato, oltre a progetti che ostentano sostenitori celebrity-like hanno più volte finita male. In più c'è un certo numero di piccole cose - tra cui errori di ortografia sui siti web, la carta bianca e nel comunicato stampa - che aggiungerà dubbi (errori di ortografia sono generalmente visti come il marchio di truffatori).

Ma forse una delle pause più importanti dal tipico prassi del settore è che il Libro bianco non indica il numero di gettoni verrà creato per TaTaTu o se più verrà creato nel corso del tempo.

Anziché, il libro bianco riconosce solo 57 per cento dei gettoni Ethereum a base del progetto sono stati accantonati per la vendita privata. E a condizione che non è cambiato, che sarebbe valutare l'offerta di token a poco più di $1 miliardo.

Mentre il BlockTower Capitale Ari Paul non ha risposto a una richiesta di commento, egli ha confermato che ha dato questa dichiarazione per l'annuncio:

“Sono eccitato per i progetti che si diffonderanno criptovaluta oltre l'attuale meno di 0.5 per cento del mondo che lo tiene.”

L'economia TTU

Il modo in cui TaTaTu prevede di ottenere crypto nelle mani degli utenti di tutti i giorni è quello di condividere le sue entrate con gli spettatori di contenuti e creatori.

L'idea di base è semplice TaTaTu sul suo volto: spettatori del contenuti distribuiti attraverso il servizio condivideranno nella pubblicità-entrate percepite dal servizio, come creatori che forniscono il loro lavoro.

E secondo il white paper, entrate da inserzionisti verrà pagato nel token crypto nativa e tutti i premi per la visualizzazione di contenuti sarà pagato in TTU pure, che chiama la pubblicità di video-on-demand (AVOD). Ma più tardi nel documento è dove il business inizia a sfumare poiché spiega che AdMob, una società di pubblicità mobile di Google-alloggiati, sarà il “soluzione preferita monetizzazione” e “pagare TaTaTu in Fiat.”

Il white paper continua, anche se, affermando che a prescindere, i fondi che arrivano da fornitori di terze parti saranno convertiti in gettoni della piattaforma - e quelli saranno poi condivisi con gli spettatori (la cui identità sarà verificata) e fornitori di contenuti nel corso delle prossime settimane.

Ancora qui, TaTaTu rompe dalle norme della maggior parte delle aziende ICO-backed, le divulga carta bianca, “TaTaTu prende una piccola percentuale dei profitti, al fine di eseguire la piattaforma, mentre la grande maggioranza va per l'utente.”

Molte emittenti ICO hanno deciso di inviare tutte le entrate per gli utenti, con la società di fare soldi fuori il valore crescente (come aumenta l'adozione) di token crittografici tenute in riserva. Detto ciò, TaTaTu sarà anche guadagnare i fondi in questo modo. Il white paper indica che i token invenduti sono tenuti in una riserva (35.5 per cento), che sarà utilizzato per stabilizzare il mercato, ma un altro 5 per cento viene messa da parte per la squadra e consulenti e 2.5 per cento per il fondatore.

E se questo di per sé non aggiungere una quantità significativa di complessità, una volta che il video-on-demand di servizio entra nel vivo, diventa solo più complicata.

Il white paper descrive infine l'aggiunta di caratteristiche familiari ad altri principali siti di, come ad esempio profili di celebrità, gestione blockchain a base di diritti digitali, peer-to-peer consigli e di video generati dagli utenti, tra le altre idee. Esso descrive anche altri tipi di contenuti video, come lo streaming di sport.

Secondo il libro bianco, queste funzionalità aggiuntive saranno completate tra oggi e intorno a Marzo 2019.

Gli utenti già?

Si tratta di un progetto ambizioso, ma secondo il comunicato, uno che ha raccolto notevole attenzione non solo da parte degli investitori, ma anche gli utenti futuri.

La piattaforma ha lanciato una versione alpha giugno 15 per 500 utenti, eppure il comunicato stampa afferma che 200,000 le persone hanno aderito alla lista d'attesa per partecipare alla nuova piattaforma.

I primi utenti guadagneranno gettoni per il test e l'interazione con la piattaforma, e proprio come le altre piattaforme di contenuti, come Steemit, questi primi partecipanti sono suscettibili di ricevere alcuni dei premi più ricchi se il nuovo protocollo funziona come previsto.

Detto ciò, la priorità del progetto sembra essere contenuti attraverso la tecnologia. Secondo il libro bianco, solo 15 per cento dei fondi raccolti saranno utilizzati per spese generali, che comprende lo sviluppo del software. nel frattempo, 35 per cento sarà dedicato alla acquisizione degli utenti e un altro 35 cento per acquisizione dei contenuti. da ultimo, un altro 15 per cento sarà messo verso il marketing.

Infatti, il film Lamborghini non è l'unico previsto per il servizio; un altro film l'azienda sta promuovendo è una prossima attore documentario che racconta Jeremy Renner di sforzi che fanno musica per il film d'animazione, “giustizia Arctic: Thunder Squad.”

Parlando con il suo supporto di lavoro passato di Iervolino nel cinema, Bacardi detto nel comunicato:

“Andrea è un pensatore in avanti che ha sempre incontrato, una in molti casi superato, i suoi elevati standard di business.”

Ancora, con la carica di TaTaTu nella distribuzione cinematografica, l'azienda dovrà affrontare una vasta gamma di concorrenza sul blockchain, come molti altri progetti sono entrati in diversi aspetti di questo spazio. Il concorrente più diretto è Flixx, ma altri includono Tu ora e VideoCoin.

Detto ciò, se il denaro è ciò che farà o rompere questo caso d'uso, segnalato rotonda di raccolta fondi di TaTaTu è più grande di tutti gli altri sforzi congiunti.

Stan Higgins ha contribuito alla raccolta.

i gioielli immagine tramite Shutterstock

Il leader nell'informazione blockchain, CoinDesk è un mezzo di informazione che si sforza per i più alti standard giornalistici e si conforma un rigida serie di politiche editoriali. CoinDesk è una filiale operativa indipendente valuta Digital Group, che investe in cryptocurrencies e startup blockchain.

https://www.coindesk.com/575-million-ico-royal-backing-crazy-might-real/

USI Tech semplice investimento bitcoin passiva

lascia un commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come il tuo commento dati vengono elaborati.